Chi siamo:

La Federazione Nazionale Liver-Pool è nata nel 2003 per riunire e federare tutte le associazioni di volontariato che, in Italia, si occupano di malattie epatiche e di trapianto di fegato.

Cosa facciamo:

La Liver-Pool è impegnata da anni nelle campagne a favore della donazione degli organi organizzate dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti.
E' attiva nella collaborazione con le società scientifiche come la Associazione Italiana per lo Studio del Fegato.
Promuove iniziative ed eventi a favore di una migliore prevenzione ed assistenza per le malattie del fegato, le persone ammalate e le loro famiglie.
Il consiglio direttivo della Federazione mantiene i contatti fra i suoi membri mediante riunione periodiche e frequenti incontri in tele o video-conferenza. La tele-conferenza sarà proposta, per incontri informali su temi d'interesse o di attualità, a tutte le associazioni federate.

Con chi collaboriamo:

Collaboriamo con il Ministero della Salute ed il Centro Nazionale Trapianti. Collaboriamo con Dai Valore alla Vita. Partecipiamo alla Commissione consultiva sul volontariato e siamo soci sostenitori dell'Associazione Italiana per lo Studio del Fegato.

Aiutaci:

Puoi sostenere l'attività ed i progetti della Liver-Pool versando un contributo su C/C bancario LIVERPOOL presso:
Banca CREDEM – Via Marchese di Villabianca, Palermo
Coordinate bancarie del conto corrente:
N° conto: 10138
ABI: 3032
CAB: 04665.6
IBAN: IT48 C030 3204 6020 1000 0010 138

Dove siamo:

Sede della presidenza e legale: Dott. Salvatore Ricca Rosellini, AFMF, onlus, via C. Forlanini, 34 – 47121 Forlì (FC) - Sede operativa e della segreteria nazionale: Giampiero Maccioni, Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”, via Cattaneo,36 - 09016 Iglesias

Contatti:

Segretario: Giampiero Maccioni, Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”, via Cattaneo,36 - 09016 Iglesias – tel/fax 0781 30067 - cell. 347 6106054







Scrivi alla Segreteria di Giampiero Maccioni







Notizie: dalla Liver-Pool, dalle Istituzioni e dal mondo

Per informarti sulle ultime notizie, anche in diretta clicca.

30 maggio 2010: Giornata Nazionale Donazione e Trapianto


Anche quest’anno, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il Ministero della Salute, insieme alle Associazioni e il Centro Nazionale Trapianti, ha promosso la Giornata Nazionale Donazione e Trapianto il 30 maggio 2010. La arricchiranno manifestazioni ed eventi, con il sostegno e la collaborazione delle Regioni e Province Autonome, gli Enti Locali e le Istituzioni sanitarie.
La manifestazione di quest’anno si caratterizza con lo slogan: “ UN DONATORE MOLTIPLICA LA VITA”, che sarà il messaggio centrale presente su manifesti e locandine, come su bandane e magliette. Il messaggio vitale, intrinsecamente legato alla donazione di organi, trova ulteriore realtà e forza dai tanti trapiantati che, ritrovando normalità di vita, sono potuti diventare madri e padri felici.
Ciò a significare, anche a consolazione dei familiari dei donatori, che la donazione del proprio corpo dopo la morte può non solo salvare molte vite minacciate o limitate da gravi malattie, ma è un gesto che permette di contribuire a dare un nuovo impulso alla vita.
La moltiplicazione della vita è anche rappresentata graficamente dal “gioco dei nomi”, a cui ognuno potrà continuare a partecipare in questo sito cliccando sul link qui a fianco: "schierati per la vita".
Aggiungendo il proprio nome vi sarà una gioiosa espressione visiva del moltiplicarsi della solidarietà a favore di Donazione e Trapianto. Con questo significato il simbolo del gioco è
riprodotto sui manifesti e sulle magliette 2010.
Le Regioni, le Province e i Comuni, insieme alle Associazioni, organizzeranno una serie di manifestazioni ed eventi in molte città d'Italia per dare il massimo risalto alla Giornata Nazionale Donazione e Trapianto di Organi e Tessuti. Per conoscere il dettaglio delle iniziative nelle Regioni clicca sulla mappa qui a lato.
SCOPI ED OBIETTIVI
Informare e sensibilizzare la popolazione sulle tematiche della donazione e trapianto di organi; coinvolgendo le Istituzioni, Strutture e Operatori Sanitari sul tema del prelievo e trapianto di organi,
Promuovere una costante presa di responsabilità delle Istituzioni per rispondere ai bisogni dei cittadini in attesa di trapianto.
Incrementare le segnalazioni dei possibili soggetti candidati al prelievo.
Sviluppare una corretta informazione in tema di prelievo e trapianto di organi da parte dei mezzi di comunicazione.
Infondere una migliore e più diffusa consapevolezza del ruolo di ogni cittadino e del diritto di manifestare la propria volontà.
Incrementare le registrazioni di dichiarazioni di volontà positive; ridurre le opposizioni al prelievo.
Aumento del numero di trapianti.

Vai al sito ufficiale
 

- Copyright © 2007 Liver-Pool -