Chi siamo:

La Federazione Nazionale Liver-Pool è nata nel 2003 per riunire e federare tutte le associazioni di volontariato che, in Italia, si occupano di malattie epatiche e di trapianto di fegato.

Cosa facciamo:

La Liver-Pool è impegnata da anni nelle campagne a favore della donazione degli organi organizzate dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti.
E' attiva nella collaborazione con le società scientifiche come la Associazione Italiana per lo Studio del Fegato.
Promuove iniziative ed eventi a favore di una migliore prevenzione ed assistenza per le malattie del fegato, le persone ammalate e le loro famiglie.
Il consiglio direttivo della Federazione mantiene i contatti fra i suoi membri mediante riunione periodiche e frequenti incontri in tele o video-conferenza. La tele-conferenza sarà proposta, per incontri informali su temi d'interesse o di attualità, a tutte le associazioni federate.

Con chi collaboriamo:

Collaboriamo con il Ministero della Salute ed il Centro Nazionale Trapianti. Collaboriamo con Dai Valore alla Vita. Partecipiamo alla Commissione consultiva sul volontariato e siamo soci sostenitori dell'Associazione Italiana per lo Studio del Fegato.

Aiutaci:

Puoi sostenere l'attività ed i progetti della Liver-Pool versando un contributo su C/C bancario LIVERPOOL presso:
Banca CREDEM – Via Marchese di Villabianca, Palermo
Coordinate bancarie del conto corrente:
N° conto: 10138
ABI: 3032
CAB: 04665.6
IBAN: IT48 C030 3204 6020 1000 0010 138

Dove siamo:

Sede della presidenza e legale: Dott. Salvatore Ricca Rosellini, AFMF, onlus, via C. Forlanini, 34 – 47121 Forlì (FC) - Sede operativa e della segreteria nazionale: Giampiero Maccioni, Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”, via Cattaneo,36 - 09016 Iglesias

Contatti:

Segretario: Giampiero Maccioni, Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”, via Cattaneo,36 - 09016 Iglesias – tel/fax 0781 30067 - cell. 347 6106054







Scrivi alla Segreteria di Giampiero Maccioni







Notizie: dalla Liver-Pool, dalle Istituzioni e dal mondo

Per informarti sulle ultime notizie, anche in diretta clicca.

Deserto. E lo chiamano pace. Volontariato contro le malattie del fegato nel mondo


Sabato 21 marzo 2009, dalle ore 8.00 alle 13.00, presso la sala M. Pieratelli dell’Ospedale di Forlì.

Il secondo Convegno nazionale della Federazione Liver-Pool

L’evento è nato dalla collaborazione del Dipartimento di Medicina specialistica e del Reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale di Forlì (diretti da Enrico Ricci, presidente della Società italiana di endoscopia digestiva) con l’Associazione forlivese per le malattie del fegato (Afmf) e la Federazione Nazionale delle Associazioni di volontariato per le malattie epatiche ed il trapianto di fegato, Liver-Pool Onlus, delle quali è presidente Salvatore Ricca Rosellini.

Il Convegno, che sarà aperto dal Sindaco di Forlì Nadia Masini, prevede la partecipazione di relatori di prestigio. Fra questi, Vanni Beltrami, medico, viaggiatore, africanista, professore emerito di Clinica chirurgica dell'Università La Sapienza di Roma, consigliere dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente, terrà una lettura su “Il Sahara non è soltanto sabbia”, Luciano Ardesi, sociologo e scrittore, già professore di Sociologia all'Università di Algeri, presidente dell’Associazione nazionale di solidarietà con il popolo saharawi (ANSPS), affronterà il tema “La storia del popolo del deserto” mentre Giuliana Laschi, docente di Storia delle relazioni internazionali dell’Università di Bologna, presenterà “La questione del Sahara Occidentale e il sistema internazionale”.

Nicoletta Dentico, consulente di policy sulla salute globale e membro fondatore dell'Osservatorio italiano sulla salute globale (OISG), parlerà su “Curare i Paesi più poveri. Una sfida” e Claudio Puoti, dell’Associazione italiana per lo studio del fegato, Roma, interverrà su “Le epatiti nei Paesi in via di sviluppo”. È stato anche invitato Alfonso Mele dell'Istituto Superiore di Sanità e riferimento nazionale e istituzionale sull'epidemiologia delle epatiti virali ad affrontare il tema “La vaccinazione contro l’epatite B nel mondo”.

Fra i numerosi moderatori e relatori: Enrico Ricci, Giovanni Bucci, Assessore ai Rapporti internazionali del Comune di Forlì, Claudio Cancellieri, direttore del Reparto di Malattie infettive di Forlì, Daniela Valpiani del Centro studi per il volontariato e la solidarietà dell’Ausl di Forlì. Giulia Olmi, del Comitato internazionale per lo sviluppo dei popoli (Cisp), interverrà su "Aiuti umanitari e progetti per i Campi sahrawi" e Salvatore Ricca Rosellini affronterà la "Lotta all'epatite virale nel deserto".

Il Convegno, patrocinato dal Comune di Forlì, dal Cisp e dall’ASS.I.PRO.V. di Forlì-Cesena, è realizzato con la collaborazione dell'Azienda Usl di Forlì e i contributi della Federazione Nazionale Liver-Pool, della Regione Emilia-Romagna e dell’Afmf.

Sono stati richiesti i Crediti ECM per medici, infermieri, biologi, farmacisti, chimici, tecnici di laboratorio.

Vai al sito del Convegno
Scarica la locandina del Convegno in pdf
Scarica il programma del Convegno in pdf
 

- Copyright © 2007 Liver-Pool -